Blog di Nunzio: La strategia e la scelta


La strategia e la scelta

Posted by Nunzio on 12/08/2012
 

Basta con il caos. L’annuncio ci insegue, ci prende, ci convince. Riecheggia dentro la testa come un’interminabile canzone, come un gran rumore di traffico in città.

Spesso le parole sono difficili da interpretare perché uguali o codificate. Le immagini, invece, accompagnate da un giusto commento possono avere tanti significati. La storia del viaggio di chi si accinge a comprare casa e di come chi lo assiste sappia dedicare uguale attenzione ai clienti che fanno piccoli o grandi acquisti, rappresenta come una metafora la parte più debole e indifesa del mercato immobiliare.

Infatti decidere di cambiare o comprare casa è un fatto rivoluzionario. Non si può decidere in fretta come sempre, bisogna rallentare. Il messaggio è verso lo sviluppo di un nuovo senso del tempo, e vuole rappresentare lo stato d’animo di chi si appresta a prendere un’importante decisione e tale da cambiare la vita almeno per dieci anni.

Quando intraprendiamo la via del cambiamento, evitiamo di controllare il tempo e proviamo a sviluppare un nuovo senso dello stesso, consentendoci di scegliere al momento giusto, senza ricorrere a mezzi surrogati come l’orologio o l’agenda. E’ una questione di buone maniere. Il modello che proponiamo da questa pagina è quello dell’attimo felice scelto con attenzione, momento adatto che ci fa comprendere la realtà, leggerne i limiti, esplorare i desideri, progettare le future esigenze.

Chi vuole comprare casa… Deve andare senza fretta.

Pensare e ripensare. Interrogare e guardarsi attorno. “Tutto e subito” deve fare spazio alla capacità d’attesa. Bisogna pensare alla casa come ad un bene vitale che deve diventare unica risposta alle proprie esigenze o attese. E’ giusto andare a vedere il prodotto con spirito critico, ma ancora più chiedere di prendere visione dei relativi atti e documenti. Quando poi si trova il posto giusto e si accendono nuovi orizzonti, pure si avviano percorsi radiosi e sui quali volentieri tornerò nelle prossime puntate.

Dove si è accolti e compresi nelle esigenze, e dove le proposte calzano a pennello come abito sartoriale, ci si trova rinnovati. Per godere della nuova casa, è necessario decelerare il tempo e osservare le opportunità che può offrire chi è attento ai bisogni e ricco di proposte su misura. Quella della casa è dunque una scelta che è bene fare al rallentatore e affidandosi ai migliori.

TERMINI DA CONOSCERE

 Per USUFRUTTO s’intende la possibilità di avere un bene, pur non possedendone la proprietà, e goderne i frutti, anche cedendolo in locazione, pur non potendo cambiare la destinazione dello stesso.

Rubrica Casa Facile,  agosto 2006 

 
 
Sito ufficiale dello scrittore Nunzio Russo - Cod. Fisc. RSSNNZ60P24G273U
Cookie Policy - Contatti - Copyright 2012